Fiera del Sangiovese di Coriano 2013

Fiera del Sangiovese di Coriano 2013… non rimane che bere!

C’è un solo grande protagonista alla Fiera del Sangiovese di Coriano, ed è il vino! D’altronde, basta prendersi un po’ di tempo e passeggiare o girare in macchina tra le dolci colline del corianese per ammirare i lunghi filari di vite che salgono e scendono sui declivi, dando vita ad un panorama dalle suggestioni bucoliche.
Questa è una delle zone più vocate per il vino dell’intera provincia di Rimini. E qui, proprio a Coriano capoluogo, domenica 15 settembre, dal primo pomeriggio sino a tarda serata si svolgerà la Fiera del Sangiovese, un appuntamento che prosegue inalterato da 45 anni con l’unico scopo di festeggiare la vendemmia, il vino e l’autunno.

Perché il sangiovese, qui, è il re della tavola, come ricorda anche il nome, “il sangue di Giove”, il padre degli dei. E si merita ben più di una festa per propiziare una buona annata, e soprattutto un buon vino alla fine delle lunghe vendemmie.

La festa ha il carattere e il sapore di una tipica festa paesana. Si comincia alle 14 per le vie e le strade del centro: immancabile il rito della pigiatura dell’uva nei tini, le degustazioni dei vini, i novelli, i dolci, e poi le sfilate dei carri allegorici dei piccoli contadini corianesi.

Come in ogni fiera di paese che si rispetti non possono mancare gli stand gastronomici con le tipiche specialità romagnole – piada e salsiccia – il mercatino dei prodotti tipici, ma soprattutto il vino e le presentazioni dei vini doc delle cantine corianesi.

Per onorare l’origine contadina della festa e dei prodotti della terra saranno allestite anche alcune mostre sugli attrezzi agricoli, in particolare quelli che permettono la preparazione del vino in ogni sua fase.

 

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours