RiamaBag

RiamaBag, a Rimini apre il negozio delle borse uniche e sostenibili

Belle, ben fatte e con una giusta causa. Nel calderone dei negozi del centro di Rimini, tra una vetrina addobbata e l’altra è sorto da pochi giorni un negozio particolare, un negozio/laboratorio dove 8 persone (dai 25 ai 40 anni) diversamente abili si dilettano nella produzione di borse. Si tratta di oggetti molto particolari, e non solo perché fatte da persone “speciali”, ma anche perché sono realizzate con materiali di riciclo. Banner pubblicitari, cinture di sicurezza delle automobili, materiali di recupero vari – comprese le manichette antincendio – riprendono vita grazie ai ragazzi della coperativa New Orizon che gestisce la produzione delle borse e adesso la gestione del negozio.

“Vogliamo realizzare un’impresa e dare reddito ai dipendenti – ha dichiarato Carlo Urbinati, presidente della New Orizon – occupando anche i nostri ragazzi”.
Le borse verranno marchiate con il marco “RiamaBag”, inizialmente creato da una giovane creativa riminese (Rita Bellentani) e in seguito rilevato proprio dalla New Orizon. È stata la stessa Bellentani che nel corso dell’estate ha istruito i ragazzi a realizzare le borse, grazie a dei corsi di formazione. Ma da dove arriva la materia prima di queste belle borse? Oltre ai materiali di riciclo (quali cinture di sicurezza per le auto per fare i manici, etc…) il principale materiale utilizzato per realizzare il corpo delle RiamaBag arriva dai cartelloni degli eventi del territorio, come Santarcangelo dei Teatri e la Notte Rosa e altri cartelloni pubblicitari. “Il risultato è un oggetto unico, realizzato tutto a mano”, continua Urbinati.

Il nuovo negozio “RiamaBag” si trova in via Soardi, in centro a Rimini e non è che l’ultima trovata della cooperativa sociale che opera sul territorio da anni, impiegando attualmente oltre 50 dipendenti (45 dei quali svantaggiati).
Tra i lavori realizzati principalmente dalla New Orizon, anche altri servizi per gli enti pubblici e privati, come gli imbustamenti di posta, oppure altri servizi internet, di grafica e multimedialità e tanto altro.
Non rimane che visitare il negozio “RiamaBag”!

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours