Manifesto balneare 2012: su Rimini piovono oggetti, come da un baule di ricordi

Un cumulo di oggetti che “si trovano” su quella pagina seppiata che è il manifesto 2012 della Rimini balneare. Ma non si trovano lì per caso, quelle cose. Gli oggetti non sono stati messi alla rinfusa ma scelti e sistemati per rievocare, in un colpo d’occhio, tutte le suggestioni della capitale italiana del turismo.

Francesco Bocchini, pittore e scultore non è che l’ultimo artista – di una lunga serie (prima di lui Milo Manara, Jovanotti, Marco Morosini Ugo Nespolo e Francesca Ghermaldi , solo per citarne alcuni) – che si è cimentato con questa rappresentazione. Il suo è un manifesto personalissimo a tratti intimo.

Infatti se la storia ci ha insegnato che Rimini uguale divertimento; Rimini uguale belle donne; Rimini uguale Grand Hotel, Rimini uguale spiaggia: il manifesto di quest’estate 2012 ci racconta tutt’altra storia.

Nostalgico con un forte richiamo alla memoria, al ricordo di un’estate passata a Rimini. Il suo autore descrive gli oggetti posati su carta come venuti fuori da un baule immaginario. Ecco che appaiono vecchie cartoline ingiallite dal gusto retrò, l’immagine del circo e ancora il pesce, una scritta sgangherata “Rimini” sulla sabbia… e tanto altro. Perché Rimini è tanto altro, è il mare d’inverno, è il suo patrimonio storico, è il ricordo di Fellini, è le sue spiagge affollate, è le sue notti del divertimento. Rimini è tutto questo e ancora di più, se possibile.

Una sorta di taccuino di viaggio sul quale si appuntano tutte le idee che ti vengono in mente quando pensi a Rimini. Un taccuino che diventa mappa di emozioni.

Benvenuti a Rimini! Attenti a quello che potrete portarvi a casa! Questo pare sussurrare Bocchini, tra le righe dei suoi oggetti.rimini manifesto balneare

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

1 comment

Add yours

Post a new comment