Rimini: Festa de’ Borg 2012 – torna l’appuntamento con la tradizione

Festa de'Borg 2012Torna puntuale la Festa de’ Borg, l’appuntamento che coinvolge il vecchio e storico borgo dei pescatori di Rimini e che si tiene ogni due anni durante il primo weekend di settembre (quest’anno il 1 e 2 settembre).
Il tema della festa, ormai diventata un appuntamento di assoluto rilievo popolare e culturale, guarda alla storia del Borgo, con particolare riferimento alle vicende umane di coloro che vissero e vivono il Borgo. In particolare il tema dell’edizione 2012 è il racconto di come una comunità può salvarsi anche dalla fine del mondo (sarà per influenza della profezia Maya, che si è scelto questo tema?), rivalutando se stessa, cambiando alcuni atteggiamenti e riappropriandosi dei suoi luoghi, a partire dalle cose più piccole. In fondo è il racconto di come e perché sia nata la festa stessa.

Un momento che ogni due anni accoglie oltre 60 mila persone, un momento che si è ritagliato uno spazio tutto suo, aperto a tutta la città, riminesi e turisti. I riminesi in particolare sono protagonisti, con la loro arte, le loro case e le loro cose che mettono in mostra senza indugio e con un certo orgoglio.

I festeggiamenti, tra passato e futuro, interesseranno l’intero Borgo di San Giuliano a partire dall’invaso del ponte di Tiberio che sarà teatro dello spettacolo degli spettacoli: la storia del Borgo. Allo stesso modo, vie e piazzette si animeranno di caratteristici stand gastronomici, musica dal vivo e mostre espositive. Nella serata di sabato, infine, a partire dalle 21 si terrà un grande spettacolo nell’invaso del Ponte di Tiberio. Il finale è atteso per domenica alle 23.30 con i classici fuochi d’artificio.

L’ingresso è gratuito.

San Giuliano Rimini Festa del Borgo

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours