Accadde Domani 2012 – al cinema Tiberio di Rimini prima si guardano i film e poi si chiacchiera con il regista!

Accadde Domani 2012 - Vinicio Marchioni

Assaggi e passaggi di cinema italiano. Come ogni anno a Rimini con l’arrivo della bella stagione arriva anche Accadde Domani 2012 la rassegna d’incontri con l’autore dedicato al cinema italiano.

Un ciclo di appuntamenti che si terranno nel centralissimo cinema Tiberio dove, per una volta, non si incontreranno autori di libri bensì autori di cinema. Una rassegna, per appassionati e non, alle prese con “eroi ed eroine” del grande schermo italiano. La formula è semplice ed efficace nella sua banalità: prima si guarda il film e poi si parla con il suo regista.

Il primo film è stato programmato per stasera 5 giugno ma gli appuntamenti andranno avanti il 12 giugno e ancora il 19 e il 27 giugno, per chiudersi con l’ultima serata del 4 luglio.

Entriamo nel dettaglio del programma:

5 giugno – proiezione di Sulla strada di casa. E’ il thriller o noir che dir si voglia di Emiliano Corapi, che ha tra i protagonisti Vinicio Marchioni (nella foto), Claudia Pandolfi e Daniele Liotti. La storia ha il sapore dell’attualità ed evidenzia gli scenari criminali che si aprono davanti agli imprenditori che si trovano in piena crisi economica.

12 giugno – proiezione di I più grandi di tutti. La regia di Carlo Virzì regala a questo film i toni della commedia. La storia gira intorno ad una rock band toscana (come toscani sono quasi tutti i protagonisti dei film di Virzì, come Ovosodo, per esempio). La band i “Pluto” si è sciolta da tempo ma un giornalista vuole girare su di loro un documentario riportando in vita un passato mai dimenticato. Claudia Pandolfi, Alessandro Roja e Catherine Spaak sono solo alcuni interpreti dell’importante cast.

19 giugno – la serata è dedicata ai cortometraggi che saranno scelti da Fice Emilia Romagna, tra gli organizzatori della rassegna.

27 giugno – si torna al cinema con la proiezione di Ulidi Piccola Mia, una prima visione firmata da Matteo Zoni. Un’opera prima che tratta il difficile rapporto tra una famiglia e una figlia che torna a casa dopo 4 anni di comunità.

4 luglio – si tratta della serata conclusiva affidata a Il paese delle spose infelici di Pippo Mezzapesca. Un esordio per il regista che ripropone le vicende del romanzo di Mario Desiati.

L’evento è organizzato dal Cineclub Notorius di Rimini, FICE Emilia Romagna, Assessorato alla Cultura della Provincia di Rimini.

Tutti i film inizieranno alle 21.00. Il costo del biglietto è di 6 euro.

Mentre per la serata dedicata ai cortometraggi (19 giugno) l’ingresso è gratuito. Alla fine della proiezione ci si sposterà nella piazza antistante la Chiesa di San Giuliano Martire per incontrare l’autore.

 

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours