Tazuzzy Days, a Riccione il Festival della Musica indipendente

Tafuzzy Days, a Riccione il Festival della Musica indipendente

Undici primavere e non sentirle! Torna, anche quest’anno, Tafuzzy Days, Festival della Musica indipendente. Siamo a Riccione – le date da segnare sono quelle del 24 e del 25 agosto – e  nel regno del glamour si celebra, stagione dopo stagione, il mito della musica indipendente, privo di formalità ma carico di sostanza. Ad ingresso gratuito questo appuntamento coniuga alla bellezza della musica “alternativa” la bellezza dello stare insieme e del “fare comunità musicale”. L’appuntamento è al Castello degli Agolanti già a partire dalle 19.00, ora nella quale apriranno i baretti (prezzi popolari) e si potrà cenare con i prodotti della Cooperativa Terre Solidali; anche se per sentire suolare le prime note si dovrà attendere sino alle 20.00.

Sabato 24 sul palco saliranno: Talk to me, Wolther goes stranger, Melampus, Father Murphy e Twin Room. Mentre domenica 25 sarà il momento di: Calcutta, Riviera, I Camillas, Pop per, Portogruaro, Turbopeluches e Quasiviri.

In questo festival “sui generis” ci ha messo lo zampino la Tafuzzy Records, la casa discografica indipendente che oltre a promuovere i suoi pupilli vuole aprire al grande pubblico la ricchezza della musica altra dal mainstream e delle grandi etichette. Accordi audaci e originali sfideranno i ritmi consueti dei dischi da classifica.
Nei giorni Tafuzzy Days dentro il Castello degli Agolanti sarà ospitata una mostra di opere di Sarah Mazzetti, Giulia Sagramola eErugiery+Stroligh Family

Per informazioni
www.tafuzzy.com
https://www.facebook.com/tafuzzy
329.0825714

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours