Riccione cinema d’Autore 2013

Riccione cinema d’Autore 2013. Si alzi il sipario sulle pellicole di qualità

Con l’arrivo dell’autunno arrivano anche le rassegne culturali in tutte le località della Romagna. Chiusi gli ombrelloni anche Riccione comincia ad aprire le porte di cinema e teatri presentando cartelloni di appuntamenti con la cultura. In attesa della diffusione dei cartelloni teatrali si parte con il cinema d’autore. La rassegna si chiama Riccione cinema d’Autore e si compone di cinque appuntamenti serali con una selezione di pellicole. Si parte lunedì 30 settembre al CinePalace, il multisala ospitato nel Palazzo dei Congressi della città, in via Virgilio. Tutti le visioni si terranno di lunedì alle 21.00, con replica il martedì alle 20.00.

Il programma della Rassegna Riccione Cinema d’autore
30 settembre (replica 1 ottobre) – Una canzone per Marion –
film di Paul Andrew Williams interpretato da Gemma Arterton, Vanessa Redgrave e Terence Stamp. Sullo sfondo il racconto di un coro. Un marito scontroso, Arthur,  entra nel coro dove la moglie Marion canta da tempo. Questo evento cambierà le priorità e il modo di concepire se stesso alla vita. Per Arthur sarà una vera rivoluzione grazie anche all’incontro con la direttrice del coro.

7 ottobre (replica l’8 ottobre) – Che strano chiamarsi Federico – un film di Ettore Scola con Tommaso Lazotti, Maurizio De Santis e Forges Davanzati. Si tratta della pellicola omaggio a Federico Fellini. A 20 dalla scomparsa del regista riminese l’amico Scola ha creato un documentario sui generis, un racconto intimo, da un amico all’altro, da un grande all’altro. Francesca Fabbri Fellini e Gianfranco Angelucci critico cinematografico e registra introdurranno la serata.

14 ottobre (replica il 15 ottobre) – L’intrepido – Si tratta di un’altra pellicola italiana. Il regista Gianni Amelio, porta sullo schermo un impagabile Antonio Albanese e un’altrettanto unica Sandra Ceccarelli. Il protagonista del film interpreta le vite degli altri e seppur con serenità deve fare i conti con il talento puro del figlio che suona il sax.

21 ottobre (replica il 22 ottobre) The Grandmaster – è la pellicola di Wong Kar-Wai con Zhang Ziyi, Chang Chen, Tony Leung Chiu Wai. La storia racconta di due maestri di kung fu, un uomo e una donna dalla storia e dalle origini diverse tra di loro. S’incontrano in una Cina (1936) invasa dai giapponesi.

28 ottobre (replica il 29 ottobre)Una fragile armonia – è il film di Yaron Zilberman con Philip Seymour Hoffman, Chaterine Keener, Wallace Shawn e Christopher Walken. Un quartetto operistico famoso si appresta a festeggiare i 25 anni di carriera. Uno dei componenti del quartetto viene colpito da una grave malattia degenerativa… nonostante questo affronta con coraggio la sua ultima stagione teatrale.

 

L’ingresso per il singolo film è di 5 euro
L’abbonamento ai cinque film  è di 17.50 euro

 

Informazioni
0541.426032 – 0541.605176
www.riccioneperlacultura.it

 

 

Lascia un commento

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

1 comment

Add yours

Post a new comment