Il pesce azzurro arrosto di Cesenatico

Grande Rustida dei Pescatori, a Cesenatico si gusta la tradizione

Cesenatico città di pescatori e di buon pesce. Da assaggiare arrosto, preferibilmente sul porto canale, meglio ancora se fresco e preparato direttamente da chi di pesce se ne intende, i pescatori. Eccovi servito fresco fresco un evento da non perdere, la tradizionale Rustida dei Pescatori, in programma a Cesenatico il 14 agosto 2012 dalle 20.00 in poi.

Per tutti i turisti è un evento da non perdere per gustare il buon pesce fresco dell’Adriatico cucinato secondo tradizione e assaporare la cultura gastronomica del posto. Per i residenti, l’occasione per riassaporare ancora una volta il gusto del passato.

Tra gli eventi gastronomici din Riviera Romagnola, la Rustida dei Pescatori è uno dei più attesi, vuoi per l’pportunità di gustare del buon pesce fresco, vuoi per la location suggestiva del porto leonardesco, vuoi per quel “sapore” di convivialità che si respira sulle tavole romagnole.

Insieme al pesce, infatti, si assaggia inevitabilemente anche il passato di Cesenatico, tradizionalmente legato alla vita marinara, intrecciato a doppio filo al mare e alla pesca.

Proprio il pescato di Cesenatico sarà protagonista della Rustida dei Pescatori, organizzata dalla Cooperativa Casa del Pescatore: cozze, vongole, fritto misto e naturalmente il pesce azzurro alla griglia, pasta fatta in casa con ragù di seppia o allo scoglio. Sulle tavole del porto trovano spazio tutte le specialità del posto, cucinate come tradizione comanda.
Una festa dei pescatori… e del palato naturalmente!

L’evento si svolge sul porto canale di Ponente il 14 agosto dalle 20.00 in poi.
L’ingresso è gratuito, le degustazioni a pagamento con l’incasso sarà devoluto in beneficienza.

Lascia un commento

Romina Balducci

Redattrice per Info Alberghi srl

1 comment

Add yours

Post a new comment