garibaldi

Garibaldi: un mito da riscoprire a Saludecio

Lo scorso anno Saludecio processò e condannò Garibaldi. Quest’anno il personaggio storico – come legge vuole – potrà ricorrere in Appello. Il Processo d’Appello a Giuseppe Garibaldi si terrà a a Saludecio il 30 giugno. Per l’occasione verrà allestito un vero e proprio tribunale risorgimentale con tanto di studiosi dell’eroe che ha unito l’Italia e “fatto” il Risorgimento italiano. Saranno loro, i più importanti studiosi di storia garibaldina a rievocare le gesta e valutare la sua riabilitazione “d’appello”.

Per il verdetto finale, invece sarà affidato ad una giuria popolare presieduta da un vero Magistrato.

Da quel che si è detto si comprende che non si tratta di una semplice rievocazione storica ma di un momento di “reale” studio di uno dei personaggi storici più importanti d’Italia.

“Garibaldi – un mito da riscoprire” (allestita nelle antiche Sale delle ex Carceri) è la mostra permanente che tutti gli anni richiama numerosi turisti e appassionati di storia. Molti e interessanti i pezzi in mostra, tra i quali segnaliamo: il berretto da ufficiale appartenuto al generale Nino Bixio; La pistola da fonda di Nino Bixio con meccanismo a luminello; la sottosella di Garibaldi del 1849; la famosa divisa garibaldina che è stata impiegata nella battaglia di Little Bighorn con il generale Caster; frammenti di pantalone di Garibaldi ferito in Aspromonte nel 1862; il cannocchiale di Enrico Cosenzo; lo scrittoio di Pilade Bronzetti, patriota italiano legato a Garibaldi; una fiasca d’acqua e la lampada rinvenute nel 1872 sul campo di Mentana.

E a processo finito, al Palazzo Municipale, sotto i portici è prevista una cena con tanto di balli e danze, organizzata da dall’Associazione culturale ‘Amici di Garibaldi’ di Lendinara (Veneto).

La manifestazione è ad ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni:

Ufficio UIT 0541.869731,
Ufficio Cultura e Turismo 0541/869719-869721

visitaresaludecio.com

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours