San Lorenzo in Romagna. Il 10 agosto tra sacro e profano si ricordano le lacrime di San Lorenzo… a caccia di desideri

Notte di San lorenzo in Riviera“Guarda il cielo: se cade una stella esprimi un desiderio!”. Tutti abbiamo sentito almeno una volta questa storia o leggenda che dir si voglia.Tutti noi abbiamo almeno una volta nella vita tirato sù la testa a caccia della scia luminosa che ci assicuri un premio in desiderio! Ma c’è una notte che più di ogni altra “garantisce” la buona riuscita del “progetto stella” e di conseguenza la possibilità della realizzazione di un sogno: la notte di San Lorenzo… da passare in spiaggia, possibilmente!

Sulle spiagge della Riviera Romagnola il santo delle stelle è preso in considerazione un bel po’ tanto che da nord a sud molti bagni si stanno organizzando per rendere unico il semplice appostamento. Ma da dove arriva la leggenda delle stelle e dei desideri?

Perché nella notte di San Lorenzo siamo disposti a distruggere le ossa del nostro collo pur di fare il fortunato avvistamento?

Nella notte di San Lorenzo il sacro e il profano (come in tante feste italiane) si mescolano così tanto da non vedere dove comincia l’uno e finisca l’altro. Il fenomeno delle stelle cadenti è scientificamente spiegato con il passaggio delle Perseidi , asteroidi della costellazione Perseo, nell’orbita visiva della terra. Ma il “popolo” vuole che la pioggia di stelle sia un modo per ricordare lui, San Lorenzo. Sono sue, le lacrime che scendono dal cielo ogni anno, il giorno della sua morte, a memoria del suo martirio. Se vedi la stella e ricordi il martirio di San Lorenzo ti assicuri la realizzazione di un desiderio… e chi può dire di no?


Gli appuntamenti sulle spiagge della Riviera Romagnola

Viserbella – bagni 40, 42- musica e stand gastronomici.

Marebello – bagni 99-107 festa folkloristica.

Rivazzurra dal bagno 120 al 128 e 110 intrattenimento in musica.

Rimini – piazzale Boscovich, l’alba dell’11, L’Alba racconta. Passeggiata chiacchierina” (ingresso a pagamento – 333.7352877).

Rimini Lagomaggio – La notte delle stelle, nell’ambito di Le spiagge del benessere: bagni 76-78-79-80

Talamello – telescopi per scrutare il cielo tra cartomanti e stand locali. Fuochi d’artificio a fine serata.

Santarcangelo di Romagnacalici di stelle

E infine un singolare pigiama party a Italia in Miniatura.

 

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours