insalata di mare al c'è quel che c'è

Mangiare il pesce in provincia di Rimini. 5+1 ristoranti da non perdere

Mangiare il pesce a Rimini, è più facile da fare che da dire. Lungo tutta la riviera da Bellaria sino a Cattolica, in estate quanto in inverno, sono centinaia i ristoranti che offrono i piatti più semplici tipici della cucina locale, come i sardoncini, gli spaghetti allo scoglio, o le poveracce (così si chiamano le vongole in Romagna) quanto preparazioni più sofisticate e intriganti.
Di seguito abbiamo selezionato 5 ristoranti + 1 in cui assaggiare il buon pesce dell’Adriatico.

Dallo Zio – Rimini

Lo Zio, proprio alle spalle dell’Arco d’Augusto, il principale monumento romano della città di Rimini, è stato per decenni il ristorante storico della città. Da alcuni anni ha cambiato gestione mantenendo però inalterata la qualità e la filosofia del kilometro zero: materie prime locali, pesce freschissimo e preparazioni semplici e nel solco della tradizione. Assolutamente da provare.
http://www.osteriadeborg.it/ristorantedallozio/ambiente.php

Il pescato del Canevone – Rimini

Vicino alla Domus del chirurgo, in un edificio medievale – e, in estate, nel giardino del museo – il Canevone è un ottimo ristorante di pesce, forse una delle realtà più ghiotte degli ultimi anni ad un prezzo più che accessibile. Solo pescato fresco proposto tanto nelle preparazioni tipiche locali quanto in piatti più estrosi e golosi, che non diventano mai pesanti o troppo complicati.
http://www.ilpescatodelcanevone.it/

Cavalluccio Marino – Riccione

Proprio sul porto canale di Riccione, il Cavalluccio Marino ha in carta molte preparazioni interessanti cucinate col pesce comprato ai mercati di Cesenatico o di Fano, dove arriva fresco tutte le mattine. Da non perdere le crudità, le catalane, ma anche piatti meno elaborati eppure gustosi come i calamaretti, freschi, infarinati e cotti sul testo della piada.
http://www.ristorantecavallucciomarino.com/cavallucciomarino/

Liuzzi – Cattolica

Estroso e istrionico, Raffaele Liuzzi è per metà chef e per metà attore, capace di sorprendere in tavola con accostamenti innovativi e presentazioni che richiedono l’intervento del commensale. Ogni ritorno è una novità, grazie alla grande voglia di sperimentare dello chef che sceglie personalmente le migliori materie prime di tutta la provincia e oltre per dare vita a piatti indimenticabili.
http://www.locandaliuzzi.com/

Al Moccolo – Rivazzurra

Questo è il prototipo del ristorante di pesce alla romagnola. Grandi saloni con lunghe tavolate affollate, l’acquario con i crostacei, il forno della pizza sempre acceso e camerieri che corrono avanti e indietro. È un locale verace, che offre del buon pesce fresco declinato in decine di antipasti, primi e secondi tutti di qualità.
http://www.almoccolo.com

Se cercate qualcosa di economico e veloce, ma ottimo nel sapore al pari dei precedenti, consigliamo:

C’è quel che c’è – Rimini

Trattoria e gastronomia di pesce, offre anche servizio da asporto ed è aperta a pranzo, per gustare le specialità della cucina tipica di mare romagnola anche quando si ha poco tempo – magari durante una pausa pranzo – o direttamente a casa propria.
Il ristorante C’è quel che c’è ha un locale accogliente e familiare, semplice ma piacevole, comodo da raggiungere anche per chi viaggia e fa tappa a Rimini di passaggio (si trova vicino anche al casello A1 Rimini Sud). Offre ogni giorno un menu gustoso e a prezzi accessibili, che varia in base al pescato.
http://www.cequelchece.com/

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

1 comment

Add yours

Post a new comment