Mare di Libri 2012: a Rimini il festival della letteratura italiana per ragazzi

Festival letteratura ragazzi Rimini 2012

Grandi autori. Grandi libri. Grandi lettori. È lo slogan di Mare di Libri, il festival della letteratura italiana per ragazzi che si svolgerà a Rimini dal 15 al 17 giugno.
La kermesse è rivolta ai lettori dagli 11 ai 14 anni, un segmento vivo e curioso cui è dedicato un ampio programma di eventi che spazia dalla presentazione del libri, agli incontri con l’autore passando per spettacoli teatrali, musica dal vivo, laboratori e  maratone di lettura. Il libro sarà il grande protagonista, grande amore di tutti i partecipanti che si divideranno tra il centro storico e il mare di Rimini…in un mare di libri!

Molte le novità di questa edizione 2012 tra le quali spicca il Processo a Ulisse (ven 15/06, ore 16.30, Museo della Città), in cui il giovane pubblico dovrà giudicare se l’eroe si è macchiato della colpa o meno di avere abbandonato l’amata Penelope. A sostenere le tesi di accusa e difesa due “avvocati” speciali – due autori – che si serviranno della lettura dei testi dell’Ulisse per portare prove a loro favore.

Altri due momenti da non perdere saranno Alba d’inchiostro (sabato 16/6, ore 05.00, Bagno Tiki 26) dove si aspetterà il sorgere del sole con Angela Nanetti tra musica e letture, e il Caffè filosofico letterario (dom 17/06, ore 09.00, Palazzo del Podestà), con i giovani lettori che davanti alla colazione si ritroveranno a leggere testi dai quali partiranno discussioni su tematiche etiche e di attualità.

Riproposta anche la famosa Caccia al tesoro (ven 15/06 ore 21.00, Castel Sismondo), quest’anno intitolata “Caccia al tesoro ad Alagaësia” per riscoprire la saga di Eragon, all’interno della cornice di Castel Sismondo che per l’occasione si trasformerà in un castello fantasy.

@ credits immagini: maredilibri.it

Il programma di Mare di Libri 2012 prevede più di 30 eventi gratuiti e su prenotazione e oltre 40 autori ospiti.
Aprirà il festival Aidan Chambers, considerato il più grande autore di letteratura per giovani adulti in Europa, capace di unire l’approvazione di critica e pubblico.

Nei tanti appuntamenti si potrà avere l’occasione di incontrare Joe R. Lansdale, autore americano noto per i suoithriller, western, gialli e per i grandi romanzi di formazione come La sottile linea scura; Marco Malvaldi, giallista italiano sempre in classifica con i suo libri della saga del BarLume; Pierdomenico Baccalario, uno degli autori per ragazzi italiani di maggior successo, presenza non nuova al festival.

Non mancheranno ospiti del panorama culturale, tra questi spiccano i nomi di Don Andrea Gallo, famoso sacerdote di Genova, impegnato nell’attualità e nel sociale, che racconterà con la sua umanità il suo punto di vista su “gli ultimi” ai giovani presenti; e poi, grande incontro con Umberto Guidoni, il primo astronauta italiano, per farsi raccontare com’è la nostra Terra vista da lontano.

Un pretesto, e che pretesto, per regalarsi un breve soggiorno a Rimini, in quella che si presenta come il primo stralcio di vacanza dopo la chiusura delle scuole.

 

 

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

Post a new comment