A Rimini arrivano Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

A Rimini arrivano Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana

A Rimini arrivano Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

A Rimini arrivano Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

Siete pronti? Rimini sta per accogliere l’orchestra italiana più famosa nel mondo. Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana, infatti, faranno tappa al 105 Stadium di Rimini il 28 settembre. Arbore, che nel tempo ha rivoluzionato e stravolto la sua carriera, ha saputo mantenere il rapporto con l’Italia anche grazie al suo repertorio musicale. Ancora disponibili i biglietti del concerto di Renzo Arbore a Rimini

Ad ogni modo da quando ha formato l’Orchestra Italiana (nel 1991) nemmeno lo sfiorava l’idea del grande successo che questa formazione di 15 elementi avrebbe avuto. In questi anni si sono susseguiti – e tutti con grande successo – concerti in Messico, in Australia, negli Stati Uniti e in Cina. Il mondo in ogni suo angolo è stato toccato del repertorio musicale di Arbore che omaggia mostri sacri della musica napoletana – come Roberto Murolo e il principe Antonio De Curtis (Totò) – e popolare italiana come Nino Manfredi e la romana Gabriella Ferri.

Anche Rimini potrà vivere una serata di spettacolo mondiale!

Tutto quello che avresti voluto sapere su Renzo Arbore…

Arbore lo abbiamo visto fare di tutto, dal disk jockey al cantautore, dall’attore allo sceneggiatore e poi anche lo showman e il conduttore radiofonico. Un artista a tutto tondo che dall’alto della sua esperienza -non dimentichiamoci che è un classe 1937 e che ha cominciato a lavorare giovanissimo – ha calcato i palcoscenici italiani in lungo e in largo. Non tutti però sanno che Renzo Arbore è un avvocato. La laurea a Napoli però non lo tenne lontano dalla sua città natale (Foggia) dove passava le notti tra locali jazz con in mano il suo “famoso” clarinetto. Nel 1964 la svolta. Comincia a collaborare con la Rai e nel 1996, in poco meno di due anni diventa il direttore artistico di tutto il palinsesto dei programmi di radio Rai. Dal  microfono della radio è passato agevolmente davanti alla telecamera televisiva. Indimenticati i suoi programmi tv con Nino Frassica e il mitico Quelli della Notte trasmissione di Rai 2 che Arbore “divideva” con gli amici Marisa Laurito, Andy Luotto, Maurizio Ferrini e tanti altri.

Non tutti sanno che fu Renzo Arbore a scoprire il talento di un altro mostro dell’arte nazionale: Roberto Benigni.

 

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours