Sarà Riccione la prima città turistica italiana dotata di tecnologia intelligente

Riccione città “intelligente”

Sarà Riccione la prima città turistica italiana dotata di tecnologia intelligente. Il Consiglio nazionale delle Ricerche aveva indetto un concorso sull’energia da fonti rinnovabili e Ict per la sostenibilità energetica.
Vinto il concorso a Riccione non rimarrà che avvalersi dell’aiuto delle attrezzature del Cnr e investire il premio: un milione di euro. Sarà invece in capo al Comune il costo dell’installazione delle attrezzature.

Ma come sarà la Riccione del futuro? Come sarà la Riccione intelligente? Si parla già della prima estate super tecnologica d’Italia, con ombrelloni fotovoltaici, sistema wi-fi gratuito nel centro della città, illuminazione pubblica intelligente e altrettanti “illuminati” sistemi di controllo dei parcheggi, telesoccorso e possibilità di aiutare le persone con più celerità, e ancora miglior soccorso ai bagnanti, sistemi di car e bike sharing, informazioni sul meteo, ricarica dei mezzi elettrici e tanto altro….
Riccione una città nella quale sperimentare le novità della sostenibilità del futuro? Perché no, almeno stando a quello che hanno valutato i tecnici del Cnr, che contano di ridare ai cittadini e ai turisti una città più sicura, meno sprecona e che garantisca una qualità della vita migliore.

Le altre città vincitrici sono state Agordo (Belluno) e Ragusa.

Per informazioni più approfondite sul progetto

 

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

2 comments

Add yours

Post a new comment