In biblioteca d'estate 2013

In Biblioteca d’estate 2013, a Riccione la cultura è protagonista anche d’estate

In biblioteca d'estate 2013

Il Centro della Pesa, viale Lazio 1, dove si terranno gli eventi di "In biblioteca d'estate 2013"

Non di solo divertimento vive la Riviera. Così a Riccione, nella Perla Verde dell’Adriatico, cuore pulsante della movida dell’estate 2013 si terrà la prima edizione di In Biblioteca d’estate. Si tratta di un ciclo di appuntamenti culturali che spaziano dal teatro alla fotografia passando per la musica e la poesia. Un eclettico cartellone di eventi – tutti al Centro della Pesa, in viale Lazio – in pieno centro del paese, aperto a chi non riesce a rinunciare anche con le belle giornate ad una sana dose di cultura.

Il primo appuntamento (ieri, 5 giugno) ha visto protagonista l’Orlando Furioso, interpretato da Paolo Summaria che da solo ha portato in scena tutto il “furioso” amore di Orlando per la sua Angelica.

Il prossimo appuntamento è stato fissato per mercoledì, 12 maggio alle 20.30, un evento speciale grazie al quale i visitatori potranno assistere alla posa di una scultura speciale: Il totem della pace. L’opera realizzata da Lorenzo Canducci si inserirà in un contesto – quello del Centro della Pesa – già pieno di simboli dell’integrazione e della pace, accanto ad un altro totem sempre realizzato da Canducci. A seguire (alle 21.30) un momento di intrattenimento musicale con Alice Berni al pianoforte e Inserirefloppino all’elettronica. I due metteranno in piedi una performance unica, affiancando Beatrice Imperato, fotografa che “presterà” i suoi scatti alla causa.

In tre mercoledì successivi (19 giugno, 10 luglio, 24 luglio) alle 21.30 tre appuntamenti con la poesia di NicoNote e Botanico sogno. Poesia, suono e canto si sposeranno con la natura per tre eventi innovativi nel loro genere e garantiti dal nome di Nicoletta Magalotti, che ne cura la produzione artistica.

Torna a pieno titolo la musica, il 31 luglio quando Alice Berni al pianoforte, Inserirefloppino alle percussioni e all’elettronica e Nicola Lombardi alla voce e alle chitarre ci porteranno indietro nel tempo attraverso la musica. Un viaggio agli inizi del ‘900 tra blues e falk, sino all’approdo di un gospel robot fatto a mano che dalla tradizione ci traghetterà verso il presente e il futuro. Anche in questo caso le fotografie di Beatrice Imperato supporranno il viaggio in musica. Uyuni questo il nome dell’evento.

Per informazioni:
Biblioteca comunale “Osvaldo Berni” – Centro della Pesa, viale Lazio, 1
0541.600504
e-mail: biblioteca.comune.riccione.rn.it

 

 

 

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours