Imprò Cup: a Riccione va in scena il teatro d’improvvisazione

improvvisazione teatrale Riccione

Il teatro e l’improvvisazione. Queste le parole d’ordine di Imprò Cup, la gara di improvvisazione teatrale che ogni anno anima i palchi del Teatro del Mare di Riccione. Le semifinali si terranno il 14 e il 21 aprile mentre per le finali si dovrà attendere sino al 5 maggio.
Si tratta di una vera e propria gara a squadre con gli “incontri” che si disputeranno due squadre per volta con 4 improvvisatori per parte, il tutto senza il supporto del copione. Chi vince? Vince chi è in grado di attirare i favori del pubblico, strappare una risata e un applauso più lungo, e il favorevole verdetto del giudice di gara.


Gag e sketch in libertà, quindi. Ma non del tutto! Il tema sul quale improvvisare, infatti, viene definito dal pubblico in platea. In questo modo si mette in risalto sia la capacità dell’attore autore di creare, seduta stante, il testo sia la sua abilità nel relazionarsi con il pubblico. Sempre dal pubblico, arriverà, la scelta del genere teatrale. Una bella sfida che può essere complicata dalle “limitazioni e/o difficoltà” che il giudice della gara può inserire nel corso dell’esibizione.

Piccoli imprevisti che daranno pepe alla competizione. In queste semifinali le squadre giunte sin qui (Gialli, Rossi, Blu e Verdi) arrivano da tutt’Italia. Pronti, via allora! Tutti ai blocchi di partenza per assistere alla gara più improvvisata che ci sia!
Imprò Cup è organizzato dall’Associazione AttiMatti, Catch Imprò
Per informazioni: info@attimatti.it – 338.9980113.


Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours

Condividi con i tuoi amici










Inviare
Condividi con i tuoi amici










Inviare
Condividi con i tuoi amici










Inviare