Turtle summer 2012: all’Acquario di Cattolica una mostra per le tartarughe

Turtle summer 2012 - Cattolica

Zorro libero! Non si tratta di un nuovo titolo dedicato al noto personaggio cinematografico, perché Zorro non ha spada e maschera ma è una tartaruga Caretta Caretta che simbolicamente è stata liberata nell’Adriatico dalla Fondazione Cetacea di Riccione e dalla Wwf, in collaborazione con la Coop Adriatica, e che ha dato inizio ad una mostra evento che rimarrà allestita sino al 10 giugno all’Acquario di Cattolica…  in quella che è stata già rinominata la Turtle summer, l’estate delle tartarughe.

La mostra si compone di dodici pannelli e con la rappresentazione di diverse specie di tartarughe presenti nel mare Mediterraneo, tutte a grandezza naturale. I nidi, le corse sino a mare e tutte le fasi e i momenti importanti della vita delle tartarughe.

Turtle summer, in particolare nasce  dopo “Il giro del mondo in 180 figurine”, l’album promosso dalla Coop che ha rinvigorito in milioni di bambini la passione per gli animali e fatto conoscere loro realtà che non conoscevano, e dato un contributo reale alla causa dei cetacei, grazie alla vendita degli album.

La Caretta Caretta e tutte le specie di tartarughe che navigano nel Mediterraneo, in particolare, sono a rischio estinzione e serve tutto il nostro aiuto!

Sembra un gioco quello delle figurine.  Sì un gioco che però cerca di contribuire alla salvaguardia di un pezzo di mare e dei suoi abitanti.

Così come un gioco è quello che i bambini potranno fare sul sito, ilgirodelmondo.net, incentrato sul mondo degli animali.

Insomma si è partiti da Zorro ma a Cattolica e in molte altre città italiane si proseguirà questa battaglia!

 

La mostra è allestita lungo il percorso blu dell’Acquario di Cattolica. La sua visita  verrà agevolata grazie ad uno sconto di 3 euro sul prezzo del biglietto d’ingresso all’Acquario per i soci Coop e un accompagnatore.

Lascia un commento

comments

Angela De Rubeis

Giornalista, laureata in comunicazione e giornalismo. Si occupa di viaggi e culture altre, consigli più o meno utili e indicazioni "popolane". Redattrice per Info Alberghi srl.

No comments

Add yours